I Servizi

IL NODO consorzio società cooperativa sociale di emanazione di Confcooperative Torino nasce a Torino nei primi anni ’90 come sodalizio di professionisti delle scienze umane interessati alla ricerca psico-sociale e allo sviluppo di metodologie di training ispirate al Modello Tavistock, ossia basate sulle relazioni di gruppo e sull’apprendimento dall’esperienza.

I principali servizi offerti sia direttamente sia attraverso le imprese socie:

  • Servizi socio-sanitari, assistenziali ed educativi;
  • attività agricole, industriali, commerciali o di servizi finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate;
  • orientamento professionale, stages e tirocini sul lavoro, convegni e seminari;
  • formazione ed addestramento, per accrescere la coscienza cooperativistica e specifiche competenze e professionalità dei soci ;
  • servizi per l’innovazione tecnologica, gestionale e organizzativa alle imprese cooperative e non;
  • studi e ricerche e lo sviluppo di tecniche di intervento sulle strutture sociali e sulle organizzazioni produttive per una migliore gestione ed organizzazione dei compiti e dei ruoli, della leadership e della qualità delle relazioni tra le persone, gruppi di lavoro, istituzioni e comunità allargata;
  • gestione e realizzazione progetti europei.



Formazione

Formazione

La formazione è un processo che prevede diverse fasi affinché vi sia un apprendimento da parte dei soggetti.

Le organizzazioni apprendono quando i singoli e i gruppi acquisiscono nuove competenze e concretizzano, nei risultati, azioni visibili che derivano dall’ apprendimento. Per realizzare apprendimento nelle organizzazioni, occorre quindi sviluppare capacità e conoscenze che devono però essere condivise, si devono creare infatti le condizioni favorevoli per creare un collegamento organico e non casuale fra apprendimento individuale e trasferimento al gruppo e all’organizzazione.
Questo risultato può essere ottenuto grazie ad una buona pianificazione dell’intervento formativo.
L’intervento coinvolge quindi diversi attori organizzativi: il committente, il formatore, il docente, i partecipanti ed i capi dei partecipanti. I vari attori prenderanno parte al processo in tempi e fasi differenti, è importante comunque sottolineare che, al fine di effettuare un efficace intervento formativo, è necessario coinvolgere tutti gli attori precedentemente menzionati.

L’intervento si articola nelle seguenti fasi:

  • Analisi dei bisogni: gli attori prevalenti sono il committente, il formatore e i capi dei partecipanti. Il committente con l’aiuto dei capi diretti indica le necessità che avverte. Il formatore, anche sulla base di verifiche sviluppate con gli utenti, aiuta entrambi a interpretare i bisogni, presenta le possibili risposte che la formazione può dare e fornisce le necessarie indicazioni di tempo e di costo.
  • Progettazione: in questa fase vi è una forte interazione tra committente e formatore, al fine di trovare delle risposte adeguate e coerenti con i bisogni formativi che sono stati individuati. Il formatore ricercherà dunque, all’interno o all’esterno dell’azienda, i docenti in grado di assicurare il risultato di apprendimento atteso, cioè la capacità di sapere o di fare determinate cose.
  • Realizzazione dell’intervento: è il momento più appariscente e tangibile di tutto il processo. Gli attori coinvolti sono docenti, partecipanti e formatore. Il ruolo dei primi due è chiaro, il formatore invece durante questa fase, ha la funzione di monitorare l’andamento delle cose, l’apprendimento che si va realizzando, ed eventualmente di modificare il percorso di apprendimento.
  • Valutazione dei risultati: tutti i soggetti sono chiamati in causa, con strumenti e modalità diverse nella valutazione dell’intervento. Il docente certifica l’apprendimento dei partecipanti, i partecipanti sono in grado di impiegare le competenze acquisite, i capi di utilizzare le nuove competenze dei collaboratori, il formatore valuta il docente, il committente valuta i risultati complessivi dell’investimento formativo.

Consulenza

Consulenza

Sicurezza e Salute

Offriamo consulenza sui temi della Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro accompagnandovi nell’espletamento degli obblighi relativi e nella diffusione capillare della cultura della prevenzione.

Sicurezza Alimentare

Offriamo servizi di consulenza sui temi della Sicurezza Alimentare accompagnandovi nel compimento degli obblighi normativi (Presentazione SCIA, redazione di Manuali HACCP) e nella progettazione e realizzazione di attività formative relative alla gestione di sistemi qualità aziendali secondo la normativa cogente del settore alimentare.

Privacy

Offriamo consulenza sui temi della Privacy, attraverso l’accompagnamento alla redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza dei dati trattati ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e di tutti gli adempimenti correlati.

Progettazione

Offriamo consulenza per la progettazione di progetti locali, nazionali ed europei, ed in ambito formativo e dell’orientamento.

Energia e Ambiente

Offriamo consulenza per approfondire la conoscenza sui temi dell’energia e ambiente con l’obiettivo di implementare la ‘cultura dell’energia’, diventata ormai propedeutica ad ogni scelta ed investimento.

Orientamento

Orientamento

Il consorzio Il Nodo basa il proprio approccio all’orientamento e inserimento al lavoro su una concezione dinamica dei rapporti tra individuo e sistema di appartenenza, tenendo ben distinte la dimensione soggettiva da un lato e l’influenza del contesto dall’altro, cercando di coglierne il carattere determinante nella reciproca influenza.

L’azione di orientamento e inserimento al lavoro prevede un approccio in cui si stabilisca tra personale dedicato all’orientamento e utente:

  • Una relazione fra le parti (operatore, utente);
  • La definizione di un bisogno e di una domanda esplicita;
  • La condivisione degli obiettivi;
  • Il riconoscimento dei ruoli;
  • I Reciproci impegni;

sulla base di un contesto di regole condivise.

Grazie ad un’attenta fase di analisi preliminare si propongono all’utenza azioni finalizzate all’empowerment / riabilitazione psicosociale (da noi considerati come sinonimi) inteso come ri-acquisizione di abilità,

Presso la sede de “Il Nodo” è disponibile una postazione dotata di PC collegato alla rete internet e di libero accesso. In questo spazio sono disponibili materiali in autoconsultazione e consultazione guidata sui temi dell’orientamento.
Il materiale informativo è disponibile in formato cartaceo e in formato digitale.

Link utili per l’orientamento formativo e professionale: